Un uno dei Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione del Touring Club Italiano ritorna dal 18 maggio al 2 giugno Candelo in Fiore, evento biennale giunto alla XIX edizione.
Il medioevale Ricetto di Candelo ogni due anni si trasforma in un giardino fiorito e il visitatore si trova a compiere un viaggio nel tempo e nello spazio passeggiando tra gli angoli fioriti realizzati ad arte dai florovivaisti del Biellese. Oltre al tema della natura e dell’ambiente declinato in tutte le sue sfaccettature, il Candelo in Fiore 2024 sarà anche un omaggio agli Alpini, in occasione della prossima Adunata prevista nel 2025 a Biella.

Candelo in Fiore, la rinomata manifestazione che trasforma il Ricetto di Candelo in un tripudio di colori e profumi, quest’anno si tinge di verde alpino e sarà dedicata a questi valorosi soldati.
Grazie all’abile maestria dei florovivaisti biellesi, le suggestive rue del Ricetto saranno allestite con composizioni floreali che ripercorreranno la storia del Corpo degli Alpini. Un viaggio emozionante che, dalle origini ai giorni nostri, celebrerà il coraggio, la dedizione e l’amore per l’Italia di questi soldati.
Un’occasione unica per immergersi nella storia e nelle tradizioni degli Alpini, in un contesto storico paesaggistico di rara bellezza. Un omaggio doveroso a questi uomini che, con il loro impegno e sacrificio, hanno contribuito a scrivere pagine indelebili della storia d’Italia.

Candelo in Fiore non sarà solo un’esposizione di fiori: la manifestazione sarà arricchita da mostre, eventi e appuntamenti dedicati al mondo alpino. Un programma ricco e coinvolgente che saprà conquistare il pubblico di tutte le età.

Candelo in Fiore 2024: un appuntamento da non perdere per vivere un’esperienza unica all’insegna della bellezza, della storia e della tradizione.

La mostra temporanea di quest’anno si compone di giardini floreali e appuntamenti culturali per approfondire la storia degli Alpini.
I visitatori potranno scoprire il Ricetto in una nuova veste e visitare le mostre sottotematiche all’interno del borgo:

  • Mostra sul Grigio-verde
  • Mostra sulla Grande Guerra
  • Mostra sulla Protezione civile degli Alpini

Upgrade dell’esperienza saranno le visite guidate pensate come completamento
della manifestazione, per rendere la giornata un’esperienza di approfondimento culturale
completa e una scoperta del territorio biellese.
Le visite guidate saranno dedicate a:

  • Visita del Ricetto e approfondimento storico
  • Visita al Museo degli Alpini di Biella
  • Visita al Cappellificio Cervo

Come sempre saranno presenti circa 40 hobbisti che presenteranno le loro creazioni alternati nel percorso alle nostre botteghe artigiane e alle cantine dedicate alla ristorazione.

Candelo in Fiore: la magia della natura e la forza dei numeri

Uno degli eventi più attesi in Piemonte, con un crescente successo di pubblico.
Nell’edizione del 2022, la XVII edizione ha registrato la vendita di oltre 20 mila biglietti. Si tratta di un evento che richiama migliaia di turisti da tutto il Nord Italia e dall’estero, posizionandosi come una delle manifestazioni più attrattive del Piemonte. Questo evento contribuisce significativamente al turismo nell’intera area del Biellese e all’economia locale legata al settore turistico. Numerosi sono i tour operator che includono nel loro pacchetto non solo la visita al Ricetto, ma anche altre località del territorio, come la Burcina, Oropa, il Piazzo e l’Oasi Zegna.

Convenzioni

La Pro Loco di Candelo al fine di favorire una permanenza sul territorio biellese dei visitatori ha progettato alcune convenzioni con altri eventi presenti nello stesso periodo.
Sarà possibile visitare gli eventi dei nostri partner usufruendo di una riduzione sul ticket d’ingresso semplicemente mostrando il biglietto del Candelo in Fiore.

SELVATICA

Dal 20 aprile al 21 luglio 2024, il Polo Culturale di Biella Piazzo si trasforma nuovamente in un’oasi naturale per celebrare la decima edizione di Selvatica – Arte e Natura in Festival.
L’incantevole scenario di Biella Piazzo si prepara a festeggiare il decimo anniversario di questo evento biennale. Selvatica è interamente dedicato alla natura e all’ambiente, unendo artisti, fotografi, creativi e ricercatori in un’iniziativa che propone mostre di pittura, fotografia, scultura, laboratori didattici ed eventi collaterali, con l’obiettivo comune di promuovere la salvaguardia e la tutela dell’ambiente.

Link: Selvatica – Arte Natura in Festival 10° edizione

RODODENDRI IN FIORE – PRIMAVERA 2024

Situata all’interno del parco naturale dell’Oasi Zegna, la Conca dei Rododendri si trasforma tra maggio e giugno in una tavolozza di colori grazie alla fioritura di questi grandi arbusti. Il percorso guidato prevede passaggi nei punti panoramici per ammirare la fioritura dall’alto e un’immersione tra i rododendri attraverso il sentiero che si inoltra nella conca.
Durante la passeggiata i visitatori saranno accompagnati da una guida escursionistica locale che illustrerà le caratteristiche dei rododendri e la storia del luogo e dell’ambiente circostante. Il sentiero che si snoda nella conca è un percorso ad anello con saliscendi e alcuni tratti in piano.

Link: EVENTI – OverAlp Booking

CASA ZEGNA

Parte di Fondazione Ermenegildo Zegna dal 2007, Casa Zegna è l’archivio storico del Gruppo Ermenegildo Zegna e un centro culturale che ospita l’allestimento permanente From Sheep to Shop e mostre tematiche temporanee a Trivero Valdilana, in provincia di Biella. L’archivio storico custodisce preziosi campionari di tessuto, documenti, foto, video, testimonianze di oltre cento anni di storia industriale e del territorio.
Il racconto di From Sheep to Shop parte con la fondazione dell’azienda nel 1910 a Trivero da parte di Ermenegildo Zegna, convinto che imprenditorialità, etica ed estetica potessero convivere e arriva alla quotazione a Wall Street di Ermenegildo Zegna Group. La mostra è il racconto di un’azienda familiare che da quattro generazioni è impegnata a perpetuare questa visione. Sempre attenta all’eccellenza, con il controllo dell’intera filiera, dagli allevamenti alle boutique in un passaggio di oltre 500 mani.

Link: Casa Zegna – Fondazione Zegna

Gruppi

Sul sito www.candeloeventi.it una pagina dedicata ai gruppi dove possono richiedere informazioni specifiche inserendo i loro dati.
Un canale preferenziale che ci consente di dedicare un’attenzione particolare sia alla vendita dei ticket di ingresso alla manifestazione sia all’organizzazione di eventuali visite guidate ad hoc.
Sono proposti numerosi itinerari differenti nel biellese che possono arricchire l’esperienza e sconti dedicati in base al numero di partecipanti.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: Pro Loco di Candelo
Piazza Castello – Tel. 0152536728 Email: info@candeloeventi.it

 

Seguici anche sui nostri canali social:

Potrebbe interessarti

Giornate Europee dei mulini: il fascino dei mulini storici in Piemonte

Nel week end del 18-19 maggio , il Piemonte si prepara a ospitare un affascinante viaggio nel tempo attraverso 10 mulini storici, nell'ambito delle "Giornate Europee dei Mulini" e della XIII edizione della kermesse italiana "Giornate dei Mulini Storici", organizzate dall'Associazione Italiana Amici Mulini Storici (Aiams). Le Giornate Europee dei Mulini nel Piemonte non solo offrono [...]

Riapertura del Castello di Ivrea, entro l’estate i primi visitatori

Dopo otto anni di attesa, il gioiello storico della città di Ivrea si prepara a riaprire le sue porte, rivelando un nuovo splendore e una ricca storia millenaria. Il Castello di Ivrea, un simbolo di potenza e storia che domina la città dalla sua posizione strategica sulla collina, sta per riaprire le sue porte dopo [...]

Sabato 18 Maggio la Notte Europea dei Musei a Torino e in Piemonte

Torino si prepara a celebrare la Notte Europea dei Musei il 18 maggio 2024, un'opportunità unica per immergersi nella ricchezza della cultura e dell'arte. Organizzata con il patrocinio di istituzioni prestigiose come l'Unesco e il Consiglio d'Europa, questa serata trasforma la città in una straordinaria galleria d'arte a cielo aperto. I musei di Torino apriranno [...]

I Ravioli del Plin sulle pagine del New York Times: celebrando un piatto “Sacro”

Il fascino della cucina italiana è indiscutibile, intrecciato con una storia che affonda le radici nei secoli passati e un patrimonio culinario che varia da regione a regione, da città a città. Tra i tanti tesori gastronomici che l'Italia offre, i ravioli del plin emergono come una gemma rara, celebrata persino sulle pagine del prestigioso [...]