Torino si prepara a celebrare la Notte Europea dei Musei il 18 maggio 2024, un’opportunità unica per immergersi nella ricchezza della cultura e dell’arte. Organizzata con il patrocinio di istituzioni prestigiose come l’Unesco e il Consiglio d’Europa, questa serata trasforma la città in una straordinaria galleria d’arte a cielo aperto.

I musei di Torino apriranno le loro porte al pubblico, offrendo la possibilità di esplorare le loro collezioni e mostre a tariffe speciali: l’ingresso sarà gratuito o costerà solamente 1 euro. Un’occasione imperdibile per ammirare capolavori antichi e moderni, immergersi in installazioni contemporanee e approfondire la conoscenza di storia, scienza e natura.

Ecco alcuni dei musei che parteciperanno all’evento:

GAM (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea)

  • Collezioni Permanenti: 1 euro
  • Mostra “Italo Cremona. Tutto il resto è profonda notte”: 1 euro
  • Mostra “Expanded. I paesaggi dell’arte”: 1 euro

MAO (Museo d’Arte Orientale)

  • Collezioni Permanenti: 1 euro
  • Mostra “Tradu/izioni d’Eurasia Reloaded”: 1 euro

Palazzo Madama

  • Collezioni Permanenti: 1 euro
  • Mostra “Max Pinckers. State of Emergency”: 1 euro
  • Mostra “Liberty. Torino Capitale”: 5 euro (valido dalle 18 alle 21)

Palazzo Carignano

  • Accoglie i visitatori negli Appartamenti dei Principi, dove è in corso la mostra “Dreaming Architectures”. Organizzata in collaborazione con il collettivo artistico FaiV Officina di Collage, questa esposizione presenta collage provenienti da tutto il mondo, offrendo uno sguardo trasformativo, stratificato e rinascimentale sulle architetture del passato. L’obiettivo è promuovere l’arte, la storia e la bellezza delle architetture che caratterizzano il paesaggio urbano, sfruttando la tecnica artistica del collage per esplorare il modo in cui ognuno percepisce e sogna di trasformare la propria città. Dalle 18.00 alle 21.00 (ultimo ingresso 20.00)

Museo Nazionale del Cinema di Torino

  • Il Museo e l’Ascensore panoramico prolungheranno l’orario di apertura fino alle ore 22:00. Dalle ore 19:00 e fino alla chiusura, la tariffa di ingresso sarà ridotta.

Gallerie d’Italia Torino

  • Apertura straordinaria dalle 20:00 alle 24:00 con tariffa ridotta di 1 euro. Ultimo ingresso un’ora prima.

Villa della Regina – Torino

  • Offre non solo la possibilità di visitare la residenza, ma anche di godere di un affaccio panoramico straordinario sulla città, dalle ultime luci del giorno fino al crepuscolo, spaziando dal Po alla Mole Antonelliana, dal centro cittadino alla cornice delle montagne circostanti. Dalle 18.00 alle 21.00 (ultimo ingresso 20.00)

La Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso – Buttigliera Alta

  • Alle 20:45 di sabato 18 maggio, è prevista una passeggiata in notturna sulla via Francigena con la visita al chiostro e alla chiesa abbaziale. Sarà un’esperienza suggestiva alla scoperta degli affreschi di Jaquerio (Costo della visita: 7 euro, oltre il prezzo del biglietto. Biglietto di ingresso: intero 5 euro, ridotto 4 euro).

Il Castello di Moncalieri

  • Sabato 18 maggio, dalle 19 alle 23 (ultimo ingresso 22.30) con partenza ogni mezz’ora, sarà possibile visitare gli Appartamenti delle principesse Maria Letizia e Maria Clotilde al costo simbolico di 1 euro.

Castello di Agliè

  • Apre al pubblico la Cappella San Massimo, caratterizzata dall’apparato decorativo originale e dalla pala d’altare attribuita al pittore fiammingo Giovanni Claret. Questa visita permette di scoprire l’arte e la spiritualità che caratterizzano questo luogo di culto. Dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso 21.30)

Castello di Racconigi

  • Visite guidate del Percorso dedicato al ‘900 offrono un viaggio suggestivo attraverso gli appartamenti del secondo piano e dei principini, permettendo al pubblico di immergersi nella vita e nell’atmosfera del Novecento. Dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso 21.30); visite in gruppo con partenze alle 19.30, 20.00, 20.30, 21.00, 21.30

Forte di Gavi

  • Visite guidate incentrate sulle storie di prigionieri e sulle loro rocambolesche fughe offrono uno sguardo avvincente sulla storia di questo complesso carcerario. Dalle 17.30 alle 20.30 (ultimo ingresso 19.30).

Area archeologica di Libarna

  •  Dalle 17.30 alle 20.30 (ultimo ingresso 20.00; sempre gratuito) per esplorare i resti dell’antica città romana.

 

Seguici anche sui nostri canali social:

Potrebbe interessarti

Giornate Europee dei mulini: il fascino dei mulini storici in Piemonte

Nel week end del 18-19 maggio , il Piemonte si prepara a ospitare un affascinante viaggio nel tempo attraverso 10 mulini storici, nell'ambito delle "Giornate Europee dei Mulini" e della XIII edizione della kermesse italiana "Giornate dei Mulini Storici", organizzate dall'Associazione Italiana Amici Mulini Storici (Aiams). Le Giornate Europee dei Mulini nel Piemonte non solo offrono [...]

Riapertura del Castello di Ivrea, entro l’estate i primi visitatori

Dopo otto anni di attesa, il gioiello storico della città di Ivrea si prepara a riaprire le sue porte, rivelando un nuovo splendore e una ricca storia millenaria. Il Castello di Ivrea, un simbolo di potenza e storia che domina la città dalla sua posizione strategica sulla collina, sta per riaprire le sue porte dopo [...]

I Ravioli del Plin sulle pagine del New York Times: celebrando un piatto “Sacro”

Il fascino della cucina italiana è indiscutibile, intrecciato con una storia che affonda le radici nei secoli passati e un patrimonio culinario che varia da regione a regione, da città a città. Tra i tanti tesori gastronomici che l'Italia offre, i ravioli del plin emergono come una gemma rara, celebrata persino sulle pagine del prestigioso [...]

Le sagre e gli eventi del weekend del 18 e 19 maggio in Piemonte

Nel weekend del 18 e 19 maggio 2024, il Piemonte offre un’ampia gamma di sagre gastronomiche, eventi e manifestazioni. Dagli irresistibili piatti di street food alle festività di primavera, dai mercatini ai festival, c’è davvero qualcosa per tutti i gusti e le età. Le sagre della fragola, dell’asparago e feste dedicate al vino come la […]