Domenica 31 marzo segna l’inizio della ventinovesima edizione di Castelli Aperti in Piemonte un’opportunità unica per scoprire la ricchezza culturale della regione, dando la possibilità ai visitatori di scoprire le tante dimore, parchi, castelli e giardini presenti sul nostro territorio. Immergiti nell’atmosfera di 80 siti storici tra castelli, palazzi, giardini, borghi, musei e ville che aprono le loro porte dalla primavera all’autunno. Queste dimore regali custodiscono secoli di storia, mentre giardini incantati e borghi maestosi si ergono sulle colline, offrendo al visitatore un’esperienza senza pari nel patrimonio storico del Piemonte.

L’iniziativa si svolgerà ogni domenica fino al 3 novembre, offrendo ai visitatori la possibilità di esplorare questi luoghi straordinari a intervalli regolari. Per coloro che desiderano prolungare l’esperienza, Castelli Aperti seleziona alcune residenze d’epoca di particolare pregio, offrendo la possibilità di organizzare un soggiorno su misura. Tra le opzioni ci sono hotel di charme, camere dall’atmosfera d’altri tempi, eleganti ville e appartamenti situati in borghi pittoreschi.

Castelli Aperti è un’iniziativa sostenuta dalla Regione Piemonte e promossa dall’Associazione Amici di Castelli Aperti, che coinvolge proprietari delle dimore storiche, enti locali e visitatori, creando così un circuito dinamico e coinvolgente.

Di seguito troverai l’elenco completo delle aperture, con informazioni su costi e orari, per pianificare al meglio la tua visita.

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

  • Acqui Terme – Castello dei Paleologi – Civico Museo Archeologico: aperto a Pasqua e Pasquetta dalle 10.00 alle 19.00. Ingresso: intero 4€, ridotto 2€.
  • Giarole – Castello Sannazzaro: aperto a Pasquetta con due turni di visita: alle 11.30 e alle 15.30; ingresso intero 10 €; ridotto (ragazzi tra i 13 e i 18 anni) 5 €, gratuito per bambini fino a 12 anni accompagnati dai genitori.
  • Morsasco – Castello di Morsasco: Pasqua e Pasquetta aperto solo su prenotazione al 334 3769833; castellodimorsasco@gmail.com; ingresso: intero 10€, ridotto 8€
  • Ozzano Monferrato – Borgo: a Pasquetta visite guidate gratuite su prenotazione con partenza ore 15.00. Tel: 0142 487153, +39 338 5288567 eventi@comune.ozzanomonferrato.al.it
  • Rivalta Bormida – Fondazione Elisabeth de Rothschild – Palazzo Lignana: a Pasqua e Pasquetta visite guidate solo su prenotazione con orario 09.00-13.00 e 14.00-20.00. Si consiglia di prenotare la visita almeno con un giorno di preavviso. Info e prenotazioni: tel. 345 8566039. Ingresso: intero 10€.

PROVINCIA DI ASTI

  • Castelnuovo Calcea – Area del Castello di Castelnuovo Calcea: a Pasquetta visite guidate alle ore 16.00 e 17.30; visite libere sia a Pasqua che Pasquetta dalle 10 alle 17. Per informazioni: 0141 957154, 347 0834805 info@comune.castelnuovocalcea.at.it. Ingresso gratuito
  • Gipsoteca Claudia Formica: aperta a Pasqua con visite guidate gratuite alle 10.30, 11.00 e 11.30. Per informazioni e prenotazioni: 0141 441565, 379 1354571; iat@comune.nizza.at.it.
  • Moncalvo – Torrione e camminamenti del Castello di Moncalvo: le parti esterne del Torrione e delle mura sono visitabili liberamente tutti i giorni. Per informazioni: Tel: 388 6466361, +39 0141 917505 info@prolocomoncalvo.it.

PROVINCIA DI BIELLA

  • Biella – Palazzo Gromo Losa: Pasqua e Pasquetta (ultimo giorno) mostra “Banksy, Jago, TvBoy e altre storie controcorrente” (Palazzo Gromo Losa + Palazzo Ferrero), orario 10.00 – 19.00. Biglietteria presso Palazzo Gromo Losa con biglietto unico d’ingresso per le due sedi espositive: Intero: 13,00€, Ridotto: 10,00€
  • Candelo – Ricetto di Candelo: accesso libero tutti i giorni. Per visite guidate contattare: Tel. 015 2536728; ufficiocultura@comunedicandelo.it
  • Magnano – Collezione Enrico a Villa Flecchia: aperta a Pasqua e Pasquetta dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Ultimo ingresso alle ore 17:30. La visita della villa è guidata. Prenotazione consigliata. Tel: 0125 778100; faiflecchia@fondoambiente.it Ingresso: Intero: 8 euro, ridotto (6-18 anni): 6 euro, iscritti FAI: 4 euro.

PROVINCIA DI CUNEO

  • Alba – Museo Diocesano di Alba: aperto a Pasqua e Pasquetta dalle 14.30 alle 18.30. Informazioni e prenotazioni: 345 7642123; mudialba14@gmail.com. Ingresso: intero 3€; ridotto 1,5€.
  • Barolo – Castello Falletti di Barolo e WIMU Wine Museum: Aperto a Pasqua e Pasquetta dalle 10.30 alle 19.00. Informazioni e prenotazioni: 0173 386697; info@wimubarolo.itprenotazioni@wimubarolo.it Ingresso: Intero 9€; ridotto 7€.
  • Bra – Museo Civico di Storia Naturale Craveri: aperto a Pasquetta dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30; info 0172 412010, turismo@comune.bra.cn.it Ingresso: Singolo Museo 5€; Musei Civici Bra 10€.
  • Bra – Museo Civico di Palazzo Traversa: aperto a Pasquetta dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30; info 0172 423880, turismo@comune.bra.cn.it. Ingresso: Singolo Museo 5€; Musei Civici Bra 10€.
  • Bra – Museo del Giocattolo: aperto a Pasquetta solo con visita guidata negli orari: 10.30 – 11.30 – 14.30 – 15.30 – 16.30; info 0172 430185, turismo@comune.bra.cn.it. Ingresso: Singolo Museo 5€; Musei Civici Bra 10€.
  • Bra – Pollenzo Banca del Vino: aperta a Pasquetta 10.00 alle 14.00. Per informazioni: 0172 458416 info@agenziadipollenzo.com
  • Caraglio – Il Filatoio: aperto a Pasqua e Pasquetta con la mostra “Inghe Morath” ore 10.00-19.00. Per informazioni e prenotazioni 0171/61.83.00 info.emotionalp@gmail.com Ingresso: Intero 12€; ridotto 9€.
  • Cherasco – Palazzo Salmatoris: Pasqua e Pasquetta dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. Per informazioni e prenotazioni0172 427089; turistico@comune.cherasco.cn.it. Ingresso gratuito.
  • Dronero – Museo Civico Luigi Mallé: aperto a Pasqua dalle 15.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.30); info Tel. 0171 908704 oppure Tel. 347 8878051; museo.malle@comune.dronero.cn.it. Ingresso gratuito.
  • Fossano – Castello dei Principi D’Acaja: aperto a Pasqua e Pasquetta con partenza tour alle ore 11.00, 15.00 e 16.30. Biglietteria presso l’Ufficio Turistico (corte interna del maniero). Consigliata la prenotazione. Numero Verde 800 210 762 – Tel. +39 0172 601 60; iatfossano@visitcuneese.it Ingresso: Intero 5€; ridotto 3€.
  • Govone – Castello Reale: aperto a Pasquetta dalle 10.00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30). Info Tel. 0173/58103 oppure tel. 371 4918587; info@castellorealedigovone.it. Ingresso: Intero 7€; ridotto 5€.
  • Magliano Alfieri – Castello degli Alfieri di Magliano: aperto a Pasqua e Pasquetta con orario 10.30-18.30 (ultimo ingresso 17.30). Informazioni e prenotazioni: 0173 386697; castellomagliano@barolofoundation.it. Ingresso: intero 5€ (un museo); intero 7€ (due musei).
  • Manta – Castello della Manta: aperto a Pasqua e Pasquetta con orario 10.00-18.00. Informazioni e prenotazioni: 0175 87822; faimanta@fondoambiente.it Ingresso: intero 11€; visita guidata intero 15€.
  • Pamparato – Borgo Antico e Castello: a Pasquetta visite guidate alle ore 10.30 e 15.30. Informazioni e prenotazioni: Tel. 0174 351113; info@castelliaperti.it. Intero 8€; ridotto 5€. Prenotazioni: https://www.castelliaperti.it/it/strutture/lista/item/borgo-antico-e-castello-di-pamparato.html
  • Saluzzo – Casa Cavassa: aperta a Pasqua e Pasquetta con orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00. Informazioni e prenotazioni: tel. 329 394 0334; musa@itur.it. Ingresso: intero 5€; ridotto 3€.
  • Saluzzo – Casa Natale di Silvio Pellico: aperta a Pasqua e Pasquetta dalle 14:00 alle 18:00. Per informazioni e prenotazioni:
    Tel: 329 394 0334; musa@itur.it; Ingresso: intero 3€; ridotto 2€.
  • Saluzzo – La Castiglia: aperta a Pasqua e Pasquetta orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00. Informazioni e prenotazioni: tel. 3293940334; musa@itur.it. Ingresso: intero 8€; ridotto 5€.
  • Saluzzo – Torre Civica e Pinacoteca Olivero: aperta a Pasqua e Pasquetta con orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00. Informazioni e prenotazioni: tel. 329 394 0334; musa@itur.it: Ingresso: intero 3€; ridotto 2€.
  • Savigliano – Museo Civico A. Olmo e Gipsoteca D. Calandra: aperto a Pasquetta con orario 10.00-13.00 e 15.00-18.30. Informazioni e prenotazioni: 0172 712982; 0172 717545; museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it Ingresso: intero 5€; ridotto 3€.
  • Serralunga d’Alba – Castello di Serralunga d’Alba: aperto a Pasqua e Pasquetta con visite guidate alle ore 10.30; 11.15; 12.00; 12.45; 14.30; 15.15; 16.00; 16.45; 17.30. Informazioni e prenotazioni: 0173 613358; info@castellodiserralunga.it; Ingresso: intero 6€; ridotto 3€.

PROVINCIA DI NOVARA

  • Oleggio Castello – Castello dal Pozzo: aperto a Pasqua e Pasquetta con visite guidate su prenotazione al mattino. Per informazioni e prenotazioni: Tel: 0322 53713, 335 6121362, contact@castellodalpozzo.com
  • Vinzaglio – Castello di Vinzaglio: aperto a Pasqua e Pasquetta solo su prenotazione contattando il numero 346 7621774

PROVINCIA DI TORINO

  • Arignano – Rocca di Arignano: aperta a Pasqua e Pasquetta con visite guidate solo su prenotazione dalle ore 11.00 alle 12.00. Per informazioni e prenotazioni: Tel: 011 4031511; info@roccadiarignano.it. Costo Biglietto: Intero 10€, Ridotto 5€.
  • Caravino – Castello e Parco di Masino: aperto a Pasqua e Pasquetta con orario 10.00-18.00 (ultimo ingresso ore 17.00). Informazioni e prenotazioni: 0125-778100; faimasino@fondoambiente.it. Ingresso (Castello e Parco) intero 15€; ridotto 8€
  • Pralormo – Castello di Pralormo: aperto a Pasqua e Pasquetta dalle 10.00 alle 18.00. Informazioni: 011 884870 oppure 348/8520907; info@castellodipralormo.com. Ingresso: intero 9€; ridotto 8€
  • San Secondo di Pinerolo – castello di Miradolo: aperto a Pasqua e Pasquetta con orario 10.00-19.00. Ingresso solo su prenotazione: Tel. 0121/502761 prenotazioni@fondazionecosso.it Ingresso Solo Parco: Intero 6€; Parco + Mostra: Intero 15€.

PROVINCIA DI VERBANIA

  • Ente Giardini Botanici di Villa Taranto: aperto a Pasqua e Pasquetta visite dei Giardini Botanici con orario 09.00 – 17.00 (ultimo ingresso) ore 18.00 chiusura cancelli. Per informazioni: Tel. 0323 556667 opppure 0323 404555 ente@villataranto.it. Ingresso: intero 13€.

Per maggiori informazioni: Castelli Aperti

Seguici anche sui nostri canali social:

Potrebbe interessarti

I 15 formaggi piemontesi più tipici e buoni da gustare in ogni occasione

Il nostro territorio è noto in tutto il mondo per il ricchissimo patrimonio enogastronomico, fatto di tradizioni e cultura millenarie. I formaggi piemontesi sono una delle eccellenze più apprezzate e sono il frutto di una storia antichissima e di un legame strettissimo tra l’uomo, gli animali e la natura delle nostre valli. Grazie alla grande [...]

Sagre, eventi ed appuntamenti in Piemonte: cosa fare nel Week-end del 14-16 Giugno 2024

Il weekend del 15-16 giugno 2024 in Piemonte si preannuncia ricco di eventi e appuntamenti imperdibili! Con l’arrivo dell’estate, la regione offre una varietà di attività che spaziano dalle sagre enogastronomiche ai festival culturali, dai concerti alle fiere artigianali. Che siate appassionati di musica, buongustai in cerca di nuove prelibatezze, o semplicemente desiderosi di trascorrere […]

21-23 Giugno 2024 Castelli in Giallo: Festival di Letteratura Noir nelle Dimore Storiche Piemontesi

Torna Castelli in Giallo: Festival di Letteratura Noir nelle Dimore Storiche Piemontesi Dal 21 al 23 giugno 2024, torna Castelli in Giallo, il celebre festival di letteratura noir ospitato nelle affascinanti dimore storiche del Piemonte. Giunto alla sua quinta edizione, l'evento è sostenuto dalla Regione Piemonte e organizzato dall'associazione Amici di Castelli Aperti, che promuove [...]

Fritto è meglio: a Baldissero Torinese il 15 e il 16 giugno va in scena il Fricassé ‘d Baudisé

Qual è il fritto misto migliore? Se volete scoprirlo è indispensabile fare tappa a Baldissero Torinese in piazza Quattro Novembre domenica 16 giugno per la prima edizione di Fricassé ‘d Baudisé dove si potrà assaggiare il fritto secondo le regole dei ristoranti che hanno reso Baldissero famosa per quel piatto. E per l’evento arriveranno anche […]