Gozzelino: In Vigna dal 1886, Produttori dal 1914

Una storia di tradizioni, impegno e passione.

La famiglia Gozzelino ha iniziato a coltivare vigneti nel 1886, quando le terre appartenevano ai marchesi Asinari, rinomati viticoltori del castello di Costigliole. Nel 1914, con l’acquisto dei primi terreni, inizia la storia dell’azienda Gozzelino, che negli anni si è ampliata fino a raggiungere gli attuali 30 ettari di proprietà.

Oggi, giunta alla quinta generazione, l’azienda continua a crescere, abbracciando nuovi settori di mercato come ristoranti, enoteche e vinerie, sia in Italia che all’estero, accanto alla tradizionale e affezionata clientela familiare.

La cantina Gozzelino, nel segno della tradizione, rimane sempre aperta per chi ogni anno viene ad acquistare il “suo” vino, mantenendo un legame speciale con i propri “amici consumatori”.

La qualità dei vini Gozzelino nasce prima di tutto in vigna, grazie alla terra e al clima ideali di questa zona del Piemonte, riconosciuti per una viticoltura di alto livello apprezzata in tutto il mondo. Con passione e senso della misura, la famiglia Gozzelino ha progredito negli ultimi trent’anni, i più creativi nella storia della viticoltura, con la volontà di vivere al meglio questa e le prossime generazioni sulle alte pendici del Bricco Lù a Costigliole d’Asti.

Il Bricco Lù

Il Bricco Lù è un luogo di grande fascino, con un panorama mozzafiato che abbraccia le ultime colline del Monferrato, aprendo la vista verso la Langa, il Roero e, nelle giornate più limpide, fino ai primi sentori dell’Appennino Ligure. Di giorno, offre uno scenario emozionante, mentre di notte si trasforma in un romantico trampolino verso le stelle. Per molti, è un luogo ricco di leggende che ancora oggi riempiono di suggestione le storie di antichi racconti. Al Bricco Lù ha sede l’azienda Gozzelino e buona parte dei loro vigneti.

Le leggende del Bricco Lù

Un’antica leggenda narra di Poldo, un giovane sfortunato che viveva in un cascinale del Bricco Lù. Poldo era innamorato di Gentucca, una bellissima fanciulla. Quando Gentucca raggiunse l’età da marito, molti erano i pretendenti. Il padre della fanciulla, incerto su chi scegliere, decise di convocare tutti gli aspiranti alla mano della figlia per la fiera di San Lorenzo dell’11 agosto, promettendola in sposa a colui che si fosse presentato con la migliore coppia di buoi.

Poldo, essendo povero e non sapendo a chi chiedere aiuto, nella disperazione invocò il diavolo, che apparve. Stretto il patto, Poldo si ritrovò subito in mezzo alla fiera con la più superba coppia di buoi, aggiogati a un rosso carro e con un “pungolo d’oro” in mano. Poldo sposò Gentucca e la portò nella sua casa al Bricco Lù, dimenticando il triste patto.

Trascorso un anno, nella notte di San Lorenzo, il diavolo tornò per esigere l’anima che Poldo gli aveva promesso. Il silenzio della notte fu rotto da un boato, e una voragine inghiottì Poldo, i buoi stregati, il carro e il “pungolo d’oro”. Gentucca, folle di dolore, morì, ma il suo spirito inquieto ritorna ogni notte di San Lorenzo, cercando lo sposo rapitole dal demonio.

I Vini

I vini della Cantina Gozzelino nascono sulle colline dove i vitigni Barbera e Moscato esprimono al meglio il loro potenziale. Questa terra di confine tra Langa, Monferrato e Roero offre grandi soddisfazioni anche con le produzioni di Grignolino, Nebbiolo, Cortese, Chardonnay, Brachetto e Dolcetto.

La qualità dei vini ha origine nei vigneti, grazie alla terra e al clima favorevoli, e alla passione e al senso della misura del vignaiolo. Sulle alte pendici del “Bricco Lù”, una delle migliori posizioni delle terre di Asti, la famiglia Gozzelino ha progredito negli ultimi trent’anni, un periodo particolarmente creativo nella storia della viticoltura, con la volontà di preparare al meglio la prossima generazione, rappresentata da Lorenzo.

L’azienda ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale ed è presente in diverse guide di vini, testimonianza della sua eccellenza e dedizione alla viticoltura.

Eventi

Anche quest’estate tornano gli eventi al Bricco Lù di Costigliole d’Asti, immersi in uno dei panorami più emozionanti dei territori vitivinicoli piemontesi, ai confini tra Langa, Monferrato e Roero. Tra gli appuntamenti da non perdere, ci sono le Cene in Vigna, Swing in Vigna e il Percorso in E-bike tra le vigne della Barbera e del Moscato, con cena in terrazza e tour dell’Ape.

Sarà l’occasione perfetta per cenare a contatto con le viti e i terreni da cui nascono i pregiati vini dell’Azienda Sergio Gozzelino. Un programma ricco di emozioni enogastronomiche e intrattenimento, ideale per apprezzare il territorio, i vini, la cucina e il piacere di stare insieme tra musica, balli e divertimento, immersi nello spettacolare scenario delle vigne del Bricco Lù.

Caratteristiche

  • Kids Friendly
  • Pet Friendly
Str, Località Bricco Lù, 7, 14055 Costigliole d'Asti (AT)

Contatti


    Please prove you are human by selecting the cup.